Al via la nuova edizione de “la città dei cittadini” con un PREMIO e una COMMUNITY

Noi dell’associazione Micromacchina, che ci occupiamo di ideare nuove soluzioni comunicative per la promozione della cittadinanza democratica, collaboriamo fin dalla nascita all’esperienza del laboratorio La città dei cittadini dell’Istituzione Casalecchio delle Culture

Nelle varie edizioni abbiamo curato sperimentazioni sul campo, tavole rotonde e seminari e di anno in anno abbiamo visto crescere attorno a “la città dei cittadini” una comunità di persone accomunate dal desiderio di promuovere la cultura della cittadinanza democratica.

“Ma perché – ci siamo chiesti – trovarsi solo durante i seminari e le tavole rotonde a scambiarci esperienze, idee, spunti di ricerca su questa tematica che sta a cuore a tanti?” E’ così nata l’idea, in collaborazione con l’Istituzione “Casalecchio delle culture”, di dar vita per questa edizione 2008 a due iniziative:

LA COMMUNITY
Un blog collettivo sulla cittadinanza democratica, una sorta di BLOCK NOTES CONDIVISO dove appuntare spunti di riflessione, segnalare progetti, inserire ricerche, commentare news e perché no ideare in maniera collaborativa anche iniziative o analisi in un circolo virtuoso tra studi teorici ed esperienze sul campo.

IL PREMIO
Da oggi fino al 30 maggio 2008 è possibile inviare al sito segnalazioni di buone prassi che abbiano contribuito a diffondere il sapere civico e la consapevolezza del bene pubblico in diversi campi: accademico, pubblica amministrazione, associazionismo, media. La premiazione si terrà in autunno periodo in cui si celebra la “Settimana europea della democrazia locale” promossa dal Consiglio d’Europa. Insomma l’obiettivo che ci siamo dati è quello di trasformare la “città dei cittadini” in un laboratorio dove si sfrutteranno sempre più le possibilità messe a disposizione del web di seconda generazione (social network, wiki, blog e podcast) non solo nelle sperimentazioni sul campo (come già avvenuto nella scorsa edizione col Citizen Camp), ma anche nello scambio di saperi tra tutti coloro che nel nostro Paese si interessano alla tematica della cultura della cittadinanza.

Aspettiamo i vostri post e le vostre segnalazioni!!!

Annunci

Un pensiero su “Al via la nuova edizione de “la città dei cittadini” con un PREMIO e una COMMUNITY

  1. Gentili redattori,
    vorrei segnalarvi la nostra iniziativa a tutela dei cittadini, per la mobilità consapevole e il respetto dell’ambiente.
    Si tratta di un’associazione che cerca di prevenire il fenomeno dilagante delle rimozioni per la pulizia delle strade il cui costo si aggira attorno ai due milioni di euro – stimati per quest’anno sulla base delle 8000 rimozioni fatte lo scorso anno.
    I soci iscritti vengono avvisati per mezzo di una telefonata se il loro veicolo sta per essere rimosso e se vogliono possono chiedere all’operatore di spostare il veicolo per loro.
    Si potranno risparmiare così 8000 viaggi di carri attrezzi dal deposito al centro e dal centro al deposito, oltre a tutti quelli dei cittadini che l’indomani vanno a ritirare il veicolo. Vogliamo abbattere le emissioni nocive, risparmiare energia, soldi e disagi a volte davvero incresciosi per chi subisce una rimozione per un veicolo con il quale lavora, assiste un anziano o che non può spostare perché danneggiato.
    L’associazione Rimostop ha anche in programma di attivare una sperimentazione di car pooling in particolare per i cittadini del centro.
    Potete darci una mano a diffondere l’iniziativa?
    L’iscrizione è gratuita, si paga solo se si viene avvisati e quindi si fruisce del servizio risparmiando molto più di quello che si paga.
    Cordialmente,
    Domenico

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...