Videoreportage sui beni confiscati in ER

E’ stato prestato a Politicamente Scorretto 2012 il videoreportage a  cura dei giovani reporter della Redazione Blogos Web Tv vincitori del concorso “Da una mano alla Città ” promosso all’interno del laboratorio “La città dei Cittadini” ideato da Casalecchio delle Culture e Micromacchina.

Il videoreportage è stato proiettato in anteprima il  23 novembre presso l’ ITCS “G. Salvemini”,  durante l’incontro “Un viaggio legale dall’Emilia alla Romagna contro le mafie” rivolto agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado del territorio.

Il reportage è stato curato da Anna Castegnaro, Laura Cortellucci, Laura Luppi e Andjela Varagic.

BREVE SINOSSI DEL VIDEO

Nella provincia di Bologna ci sono 38 beni confiscati o sequestrati alle organizzazioni mafiose. A vederli da fuori sono luoghi qualunque su campanelli e buchette delle lettere sono indicati nomi e cognomi di privati o di aziende non particolarmente noti. Ciಠche stupisce è l’insospettabilità  dietro cui si celano riciclaggi di denaro sporco, estorsioni e truffe”¦.

Nel reportage gli autori intendono chiarire “qual è la storia dietro ai beni confiscati“, “quali sono stati già  assegnati e a chi?“ e infine “perché ci sono tanti beni ancora non assegnati?“. Cercando risposte a questi interrogativi verranno visitati i luoghi, analizzati i problemi e raccolte le testimonianze e le opinioni di chi si occupa di questi beni.

Il video si propone di ripercorrere in maniera esplicativa il processo di confisca o sequestro dei beni appartenuti alle organizzazioni mafiose con l’obiettivo di far emergere anche  la percezione che la popolazione ha di questo fenomeno.

Per saperne di pù vai sul sito del Blogos

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...